Sostituti dell’albume in cucina

Guide

Sostituti dell’albume in cucina

Molte persone per ragioni alimentari hanno bisogno di utilizzare sostituti dell’albume. Alcuni devono seguire una dieta consigliata da un medico. Altri possono avere motivi diversi per non mangiare prodotti di provenienza animale. Qualunque sia la ragione, eccone alcuni sostituti salutari.

Semi di lino

I vegani e le persone che non vogliono consumare prodotti animali hanno la possibilità di sostituire l’albume con semi di lino. Quando si macinano i semi di lino in una polvere fine e si mescola con acqua, il risultato finale è una sostanza che agisce e si presenta come il bianco d’uovo. Siate consapevoli, tuttavia, che i semi di lino non hanno tutte le stesse proprietà dell’albume. Per esempio, non montano a neve. Si possono usare per fare frittelle, biscotti e altri prodotti da forno. Mescolate 3 cucchiai di acqua con 1 cucchiaio di semi di lino macinati per ogni albume di cui avete bisogno.

Agar in polvere

L’agar è una sostanza gelatinosa ricavata dalle alghe rosse.

E’ usata in molte ricette come sostituto della gelatina e viene utilizzata anche per sostituire i bianchi d’uovo. Comprate l’agar in polvere e mescolate per ogni cucchiaio di polvere 1 cucchiaio d’acqua. Per ottenere la giusta consistenza, mecolate con la frusta il composto, raffreddatelo nel frigorifero e mescolate di nuovo. Ora è pronto per essere utilizzato nella vostre ricette.

Gomma del xantano

La gomma del xantano è un tipo di zucchero che proviene dal mais. Ha la proprietà di ispessire e una volta mescolato con acqua si comporta come l’albume. Il corretto rapporto per creare il sostituto dell’albume è 1 / 4 di cucchiaino di gomma e 1 / 4 di cucchiaino di acqua. Lasciare addensare e poi sbatterlo con la frusta fino a renderlo spumoso.
Sostituti dell’uovo tipo Ener-G

Ener-G è un sostituto delle uova in polvere 100% vegano. E’ composto da amido di patate o tapioca. Il prodotto imita le proprietà delle uova nelle ricette da forno.

Per sostituire un bianco d’uovo, mescolare 1 cucchiaino e mezzo del composto con 2 cucchiai di acqua. Secondo il sito web, Egg Replacer ha tre anni di durata e non deve essere conservato in frigo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*