Spagna: il 45% è precario

Economia

Spagna: il 45% è precario

La Spagna vive la crisi come la stanno vivendo anche altre nazioni europee, anzi, in misura addirittura maggiore. Ci si lamenta dell’Italia, ma sinceramente c’è chi sta peggio.

Il tasso di precarietà in Spagna è prossimo al 45%, pari a circa 21 milioni di persone. Le famiglie interessate, stando al rapporto del Ministero delle Finanze, hanno entrate annue inferiori a 12 mila euro.

L’economia spagnola sta attualmente ristagnando più che in Italia…si spera che in caso di rinascita non ci superi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche