Spagna: media annunciano ucciso terrorista nella Boqueria - Notizie.it

Spagna: media annunciano ucciso terrorista nella Boqueria

Prima Pagina

Spagna: media annunciano ucciso terrorista nella Boqueria

terrorista

Secondo quanto riportato dai media spagnoli, è stato ucciso l'attentatore 22enne Younes Abouyaaqoub.

Secondo quanto riportato dai media spagnoli, in particolare dal quotidiano La Vanguardia, il terrorista 22enne responsabile della strage di Barcellona, colpita da un attentato, è stato arrestato nel pomeriggio, ma giungono notizie che confermerebbero la morte di Younes Abouyaaqoub. Intanto si piange anche la 15esima vittima degli attentati in Catalogna: si tratta di Pau Perez, 34enne trovato morto nella sua auto alla periferia di Barcellona, circa due ore dopo la strage sulla Rambla

I dettagli della vicenda: ucciso il terrorista 22enne

Dopo la notizia dell’arresto del giovane attentatore, sono giunti negli ultimi istanti aggiornamenti importanti sul caso che confermerebbero l’uccisione del 22enne, nella località catalana di Sant Sadurnì D’Anoia, circa a una cinquantina di chilometri da Barcellona. I media spagnoli parlano dell’uccisione di un uomo che indossava una cintura esplosiva. La polizia catalana ha scritto su Twitter di unaoperazione in corso a Subirats“, mentre secondo El Pais avrebbe urlato la frase “Allahu Akbar”.

terrorista

Nel fermo immagine pubblicato da El Pais, si vede Younes Abouyaaqoub con occhiali da sole e passo controllato: è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza del mercato sulla Rambla.

Il giovane stava cercando di allontanarsi dal luogo della strage. Secondo le autorità, sarebbe stato lui al volante del furgone che ha seminato la morte sul vialone nel cuore di Barcellona. Era ricercato in tutta Europa. Il ministro dell’Interno catalano Forn: “Per inquirenti era lui alla guida del furgone”. La Polizia conferma : “Solidi elementi per considerare l’imam Es Satty morto nell’esplosione ad Alcanar”.

A quattro giorni di distanza dalla strage, le autorità catalane, spagnole e vertici della polizia avevano delineato lo stato delle indagini e diffuso un identikit e 4 foto di Younes Abouyaaqoub: alto n metro e 80, pelle scura, capelli corti e forse con la barba, l’uomo è stato subito definito “pericoloso e probabilmente armato”. Ulteriori aggiornamenti sulla vicenda e conferme sull’uccisione del giovane terrorista sono attese nelle prossime ore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche