Spam su facebook: come funziona e come toglierlo

Guide

Spam su facebook: come funziona e come toglierlo

Spam su facebook: come funziona e come toglierlo
Spam su facebook: come funziona e come toglierlo

È stata una delle introduzioni più importanti su facebook: la funzione spam. Vediamo come funziona e come liberarsi dallo spam su facebook grazie a questo strumento

Su Facebook (come ormai, per fortuna su qualsiasi social network) esiste una funzione che permette di segnalare un contenuto come spam. È possibile segnalare un messaggio o un intera conversazione e spostarla nella cartella di spam, segnalare notizie, foto, video, o anche una persona.

In questo pezzo vediamo come funziona lo spam (messaggi o contenuti indesiderati) su Facebook, e tutte le principali indicazioni al riguardo

Come funziona la cartella spam nei messaggi Facebook

Partiamo dai messaggi. Non tutti sanno che su Facebook esiste una cartella di spam. La cartella, tra l’altro, esiste da tempo, anche se molti sembrano ignorarlo.

La cartella di spam è accessibile dal menù “Altro” che è presente nella pagina dei messaggi.

Cosa contiene? Tutti i messaggi segnalati direttamente da te o dal sistema come messaggi di spam.

Contiene anche le email riconosciute (anche se a volte per errore) dal sistema come spam.

I messaggi e le e-mail possono essere destinati alla cartella dello spam in due modi. Possono essere riconosciuti dal sistema in base a diverse variabili (come la possibile presenza di link sospetti oppure mittenti non attendibili); o possono essere contrassegnati da te.

Per segnalare un messaggio o una qualsiasi conversazione come spam basta aprire il menu “Opzioni” che si trova nella visualizzazione di qualsiasi messaggio e barrare su “Segnala spam o uso improprio”.

Contrassegnando la conversazione come spam Facebook invierà il messaggio nella cartella spam. Se quindi credi di aver ricevuto un messaggio da un contatto magari non presente tra i tuoi amici di facebook e non riesci a trovarlo tra la posta in arrivo, oltre a controllare nella cartella altri (che riceve i messaggi di tutti coloro che non sono tra gli amici degli amici), e oltre a essere sicuri di non aver per sbaglio archiviato il messaggio, devi verificare la tua cartella di spam.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Modestino Picariello 758 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+