Spara ad un dipendente McDonald perchè si è dimenticato il bacon COMMENTA  

Spara ad un dipendente McDonald perchè si è dimenticato il bacon COMMENTA  

Shaneka Monique Torres, 30 anni, era furiosa quando il personale ha dimenticato di mettere la pancetta sul suo cheeseburger e ora deve affrontare due anni di prigione.


La donna è colpevole di aver sparato ad un addetto McDonald dopo che lo stesso aveva sbagliato il suo ordine.

La 30enne ha sparato un solo colpo, secondo il dipartimento di polizia di Grand Rapids, ma fortunatamente il proiettile ha sfiorato dal testa del dipendente lasciandolo illeso..

La polizia ha rintracciato il veicolo dai filmati CCTV e ha trovato l’arma, poi arrestato la Torres che ora deve affrontare un minimo di due anni di carcere.


Così ha raccontato un testimone oculare:

“Il proiettile è entrato dalla finestra del Mc Drive al livello della testa circa. Il proiettile ha viaggiato attraverso la finestra ed è uscito dal ristorante.”

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*