Spazzatura: pago in base a quanto butto COMMENTA  

Spazzatura: pago in base a quanto butto COMMENTA  

Imposte e divieti su discariche e incenerimento dei rifiuti, responsabilizzare i produttori e applicare il sistema ”paga quanto butti”. E’ quanto emerge da una relazione della Commissione europea: troppi paesi fanno ricorso alla discarica. L’Italia e’ al 40,6%, mentre sei Stati virtuosi (Belgio, Danimarca, Germania, Austria, Svezia e Olanda) interrano meno del 3% dei loro rifiuti, una vera e propria miniera d’oro di risorse.


”I rifiuti – afferma il commissario europeo all’ambiente, Janez Potocnik – sono troppo preziosi per essere semplicemente buttati via: con una gestione oculata e’ possibile reiniettarne il valore nell’economia” e in questo contesto gli Stati membri piu’ virtuosi ”hanno anche creato industrie fiorenti e numerosi posti di lavoro”.  Un esempio è Stoccarda  dove le buste di immondizia da 70 litri si pagano 5,50 euro, lo stesso prezzo che si paga a Ribeauville, in Francia, per far portare via lo stesso volume di rifiuti.


Attuare la politica Ue sui rifiuti potrebbe creare altri 400.000 posti di lavoro, incrementando di 42 miliardi di euro il fatturato annuo del settore.


 

Leggi anche

About Chiara Cichero 954 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*