Spencer Tunick: foto con sei mila persone nude COMMENTA  

Spencer Tunick: foto con sei mila persone nude COMMENTA  

spencer tunick

Il fotografo americano Spencer Tunick ha radunato circa 6 mila persone totalmente nude in posa per una foto d’autore contro la disuguaglianza e la guerra.


L’artista Spencer Tunick ha radunato ieri nella principale piazza di Bogotà circa sei mila persone nude che hanno deciso di posare per lui per una foto artistica di gruppo. Uomini e donne in costume adamitico hanno deciso di sfidare la bassa temperatura per essere immortalati nel nudo di gruppo in zone suggestive della capitale colombiana.


Spencer Tunick, l’ideatore dell’iniziativa, è un fotografo americano nato a New York nel 1967, noto proprio per questo tipo di foto artistiche che ritraggono masse di persone completamente svestite, come metafora di pace e di uguaglianza fra i popoli in una realtà come quella colombiana dove la guerra e la violenza dilaniano il paese ormai da decenni.

La foto suggestiva ritrae i sei mila volontari in posa, completamente nudi, in una nota piazza istituzionale della capitale Bogotà anche come simbolo di una lotta contro un paese troppo conservatore e poco incline a mettere in discussione la ‘morigeratezza’ dei propri costumi. Nello sfondo della foto si notano anche la sede del Comune della capitale colombiana, la Corte Suprema e la Cattedrale Primada, mentre a pochi passi dalla piazza è ubicato il palazzo del governo.

L'articolo prosegue subito dopo

Spencer Tunick ha iniziato a fotografare nudi già nel lontano 1992 nelle vie di New York. Il suo stile inconfondibile lo porta a fotografare sempre nudi di gruppo o individuali a simbolo della sua lotta quotidiana per il riconoscimento delle libertà individuali e dell’uguaglianza. Il nudo rievocherebbe la figura primordiale della nascita, che vede l’essere umano indistinto da tutti gli altri e ricco solo del proprio corpo e del proprio spirito.
Con le sue iniziative provocatorie, Tunick ha sempre suscitato un grande dibattito tra detrattori e fan. Nel 1994 venne arrestato nel centro Rockfeller di Manhattan dove fu sorpreso in compagnia di una modella che girovagava insieme a lui completamente nuda. Nel 2003 ebbe la capacità di radunare ben 7 mila persone a Barcellona che posarono completamente nude. Ma il suo record lo stabilì a Città del Messico dove riuscì a radunare ben 18 mila persone a El Zocalo, la piazza principale della capitale messicana.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*