Spende 27mila euro in chirurgia estetica ma si pente COMMENTA  

Spende 27mila euro in chirurgia estetica ma si pente COMMENTA  

Spendere ben 27mila euro in interventi di chirurgia estetica e, all’età di 22 anni, pentirsene. E’ la storia di Carla, una ragazza che si è sottoposta a ben sei operazioni e ha raccontato ai microfoni della trasmissione televisiva “Lucignolo”, di essersene purtroppo pentita. La decisione di ricorrere alla chirurgia è arrivata prima dei 18 anni: la giovane non si piaceva e guardandosi allo specchio era assalita dallo sconforto. Diventata maggiorenne si è così sottoposta al primo intervento, felicissima di regalarsi un seno nuovo per il compleanno.


Una ‘fissazione’ come l’ha definita la madre, tanto che alla prima operazione ne sono seguite altre cinque a bocca, mento, naso e natiche, oltre a una liposizione.

Oggi Carla è una ragazza molto diversa, al punto da non riconoscersi più e vorrebbe tornare indietro e tornare ad essere quella di un tempo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*