Spende 80mila euro per somigliare alla star di un talent: ora è pentito. "Rivoglio me stesso" - Notizie.it

Spende 80mila euro per somigliare alla star di un talent: ora è pentito. “Rivoglio me stesso”

Style

Spende 80mila euro per somigliare alla star di un talent: ora è pentito. “Rivoglio me stesso”

Voleva somigliare al suo idolo e per farlo spes 80mila euro in chirurgia plastica. Poi il pentimento. E’ quello che è successo a Sam Barton, il ragazzo più vanitoso del Regno Unito.

Nella ricerca disperata del look perfetto, si è sottoposto a diversi interventi per diventare il sosia di Joey Essex, star dello show britannico TOWIE. E ora vuole invertire la trasformazione. “Quando inseguivo il sogno di assomigliare a Joey Essex – spiega Sam al giornale locale – avevo 18 anni. Ora ne ho 23 e sono cresciuto. Rivoglio la mia identità. Ho sempre sognato il look perfetto e per me Joey Essex lo aveva: era il mio idolo. Mi piace ancora, l’ho incontrato svariate volte, ma non aspiro più ad essere uguale a lui. E’ ora di tornare a un aspetto più naturale”. Il processo per tornare da farfalla a bruco è già iniziato.

I capelli finti sono stati rimossi, il botox è sparito e anche i denti bianchissimi torneranno a un colore più naturale.

Barton vuole anche un intervento per riportare il naso alla sua forma originaria. E vorrebbe che fosse il National Health Service (NHS) a coprire i costi. Lo scorso anno Sam ha fatto causa alla NHS perché il suo nuovo naso riceveva troppi commenti negativi. “Quando mi sono sottoposto all’operazione – dice Sam e riporta Express – sono rimasto scontento del risultato. Non si addice alla mia faccia, è troppo grande”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche