Spermidina: l’elisir che allunga la vita e combatte l’invecchiamento

Salute

Spermidina: l’elisir che allunga la vita e combatte l’invecchiamento

spermidina

Spermina e spermidina, le cosiddette “Ammine della Vita” : curano la caduta dei capelli, prevengono la vecchiaia, rinforzano il cuore e allungano la vita.

La spermidina si trova normalmente nel latte materno dove ha lo scopo di stimolare la proliferazione cellulare del neonato, ed e’ disponibile in maggiore quantita’ nello sperma (da cui il nome) dove riveste un ruolo chiave nella genesi della nuova vita.
Molti studi scientifici dimostrano che la spermina e la spermidina hanno un ruolo importante nel controllo dei meccanismi di crescita e di maturazione cellulare.
La spermidina è quindi materia preziosa nella prevenzione dell’invecchiamento cellulare e nella stimolazione funzionale di alcuni tessuti.

In particolare negli ultimi anni la ricerca utilizza la spermidina come cura contro la caduta dei capelli e in medicina naturale in veste di chiave anti-aging. A causa della estrema difficolta’ nello stabilizzare la spermidina in forma attiva, ancora non esistono molti integratori che la contengono.

Un team di scienziati austriaci che indagano sugli spermatozoi umani, affermano che “potrebbero aver trovato il Santo Graal della ricerca anti età”.
Frank Madeo e Tobias Eisenberg della “Karl Franzens University” di Graz, in Austiria, hanno annunciato che la spermidina contenuta nello sperma potrebbe prolungare la vita ed essere utilizzata nella lotta contro il morbo di Alzheimer.

Il suo team di ricercatori ha scoperto che la spermidina prolunga la durata della vita delle cellule immunitarie umane.

Frank ha poi spiegato come il danno cellulare legato all’invecchiamento sia stato decisamente ridotto nei test con i topi trattati con la spermidina, aggiungendo che la sostanza ha anche aumentato la capacità delle cellule di eliminare le proteine danneggiate.
Ancora, un recente studio dell’università di Oxford, testimonia che la spermidina e’ in grado di riattivare la memoria del sistema immunitario regolando il processo di autofagia e potenziando la risposta dei linfociti e che consumare cibi ricchi di spermidina diminuisce il rischio cardiovascolare e la pressione alta.

La spermidina è presente in diversi cibi tra cui i legumi, i formaggi stagionati i cereali integrali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Chiara Cichero 1240 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.