Spiegel accusa il calcio tedesco: ‘Pagata una tangente per organizzare il mondiale del 2006’ COMMENTA  

Spiegel accusa il calcio tedesco: ‘Pagata una tangente per organizzare il mondiale del 2006’ COMMENTA  

Italian goalkeeper Gianluigi Buffon kisses the trophy after the World Cup 2006 final football game Italy vs.France, 09 July 2006 at Berlin stadium. Italy won the 2006 football World Cup by defeating France on penalties. AFP PHOTO / DDP / JOCHEN LUEBKE (Photo credit should read JOCHEN LUEBKE/AFP/Getty Images)

Un nuovo scandalo potrebbe travolgere la Fifa coinvolgendo in particolar modo il calcio tedesco. A rivelare la clamorosa indiscrezione è il sito Spiegel, che ha riportato in un proprio articolo l’esistenza di fondi neri, che il comitato organizzatore del mondiale tedesco, che in quel periodo era presieduto da Franz Beckenbauer, avrebbe utilizzato per comprare i 4 voti decisivi in seno al comitato esecutivo della Fifa, che consentirono alla Germania di superare per 12 a 11 il Sud Africa aggiudicandosi la realizzazione dell’edizione 2006. «Sono accuse gravi» alle quali la Fifa replicherà con una indagine interna per valutarne la fondatezza, come rivelano fonti interne alla stessa federazione.

Leggi anche: ISTAT: in Italia una persona su quattro è a rischio povertà

Accuse gravissime che la federazione tedesca ha respinto al mittente definendole «inconsistenti». Secondo la Dfb le accuse non avrebbero alcun fondamento in prove certe, ribadendo «espressamente e con forza che né il presidente del Dbf, né altri membri del comitato organizzatore sono stati in alcun modo coinvolti nella vicenda o ne hanno mai avuto notizia». La stessa Dfb ha annunciato che intraprenderà tutto le iniziative legali possibili nelle sedi opportune per tutelare la propria immagine contro le accuse mosse da Spiegel.

Leggi anche: Giornata mondiale contro l’AIDS: quasi 4000 casi nel 2015

Il settimanale ha pubblicato l’esistenza di documenti confidenziali, che attesterebbero un passaggio di denaro sospetto. Il Comitato tedesco avrebbe elargito 6,7 milioni di euro, intestando il pagamento a un conto ginevrino della Fifa e, da qui, a quello di Zurigo di Louis-Dreyfus.

La causale della dazione di denaro sarebbe stata individuata in una improbabile quota per la cerimonia di inaugurazione all’Olympiastadion di Berlino. Il mondiale tedesco, venne vinto dalla nazionale italiana, allora guidata da Marcello Lippi. Si trattò di una bella edizione, ben curata, nella quale la Germania riuscì a dare di sé un’immagine moderna, di un paese aperto e ospitale, in grado di gestire in modo eccellente l’organizzazione di un grande evento mediatico e culturale. Adesso quella immagine magnifica potrebbe essere offuscata dall’ennesimo scandalo, che segue il Dieselgate, che ha messo a dura prova il prestigio dell’industria automobilistica tedesca.

Leggi anche

TANTRA.
News

Tantra: significato e sesso tantrico

Cosa intendiamo con la parola "Tantra"? Che cos'è il sesso tantrico? Scopriamo insieme tutti i segreti del sesso tantrico. La parola "Tantra" ha origine dal sanscrito con il significato di dottrina e tecnica e definisce una disciplina indiana che permette di raggiungere l'estasi. Questa tecnica è utilizzata anche per vivere la sessualità al massimo scoprendo sia i poteri dell'energia femminile che quelli dell'energia maschile. Il mondo tantrico permette di credere nell'amore, trovare la bellezza nelle piccole cose e in generale vivere in modo positivo la propria vita. Possiamo parlare di "Sesso Tantrico" quando attraverso il rilassamento e il piacere di Leggi tutto