Splendori del Rinascimento a Venezia COMMENTA  

Splendori del Rinascimento a Venezia COMMENTA  

Splendori del Rinascimento a Venezia
Splendori del Rinascimento a Venezia

Una mostra al Museo Correr per ammirare le opere di Andrea Schiavone

Sono ben 140 i dipinti proposti al Correr, provenienti da prestigiosi musei di tutto il mondo per ammirare gli splendori del Rinascimento a Venezia

Dal 28 novembre presso il Museo Correr è possibile ammirare le opere dell’artista cinquecentesco Andrea Schiavone.

L’occasione è la mostra intitolata Splendori del Rinascimento a Venezia, Andrea Schiavone tra Parmigianino, Tintoretto e Tiziano, curata da Enrico Dal Pozzo e da Lionello Puppi. Ammirato da Tintoretto, Carracci, e da El Greco, l’artista originario di Zara seppe inserirsi nell’ambiente veneziano del Cinquecento con la sua pittura, considerata dirompente ed enigmatica.

La mostra al Museo Correr concretizza decenni di ricerche e studi svolte sul suo lavoro, proponendo un corpus di 140 opere provenienti da tutto il mondo e 80 lavori del maestro (dipinti, disegni, incisioni) per la prima volta riuniti assieme.

Un’operazione che si resa possibile grazie ai prestiti del Kunsthistoriches Museum di Vienna, dalle Royal Collection di Elisabetta II, dal Metropolitan Museum of Art di New York, dall’Accademia Croata di Scienze e Arti di Zagabria, dalla Gamdälde Galerie di Dresda, dal Musée du Louvre di Parigi e dal British Museum di Londra.

Un’occasione straordinaria per numero e qualità delle opere esposte, che permetterà di compiere importanti e differenziate riflessioni assieme ad importanti confronti tra l’artista dalmata e gli altri che egli intese come punti di riferimento e con i quali ebbe contatti.

L'articolo prosegue subito dopo

Appuntamento dunque al Museo Correr di Venezia sino al 10 aprile 2016, dalle 10.00 alle 17.00, chiuso il 25/12 e 1/01.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*