Spotify, il “social della musica”: cos’è e come usarlo COMMENTA  

Spotify, il “social della musica”: cos’è e come usarlo COMMENTA  

Coloro che utilizzano il PC possono usufruire di internet per scaricare musica. Applicazioni come Spotify possono essere utilizzate a tale scopo.

Definizione

Spotify è un servizio di musica streaming progettato per essere utilizzato con qualunque sistema operativo, come Microsoft Windows, Mac OS X e Linus.


Caratteristiche

Gli utenti di Spotify possono scaricare versioni gratuite ma con pubblicità che permettono loro di navigare in  una grande biblioteca di musica per genere, artista o casa discografica. Spotify permette anche agli utenti di comprate materiale da loro scelto attraverso i loro partner di vendita. Una versione con sottoscrizione dei suoi servizi è disponibile per gli utenti per accedere alla musica offline e per usare Spotify su dispositivi mobili come Android.


Questioni di sicurezza

Nel 2009, i creatori di Spotify hanno riportato la scoperta di un difetto di sicurezza che poteva esporre le informazioni dell’account, come password e indirizzo e-mail di tutti i membri registrati prima del dicembre 2008.

L’antivirus Norton della Symantec aveva classificato Spotify come un cavallo di Troia e aveva disabilitato Spotify da milioni di computer.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*