Spray all’acqua di rose per il viso COMMENTA  

Spray all’acqua di rose per il viso COMMENTA  


L’acqua di rose può essere usata per molti scopi per la cura della pelle. Mentre è usata come tonico per la pelle, può essere anche mescolata con la glicerina per creare un idratante oppure si pssono impregnare dei batuffoli di cotone da congelare e utilizzare per ridurre il gonfiore. Prova l’acqua di rosa in una bottiglia spray per rinfrescare il viso ogni volta che ne hai bisogno.


Raccogli 12 rose sbocciate.
Taglia le rose e rimuovi i fusti e le foglie. Sciacqua i petali con acqua fredda per rimuovere i pesticidi se acquisti i fiori dal fioraio.

Mettere le rose tagliate in un recipiente. Aggiungi abbastanza acqua per coprire i fiori e accendi il fornello.
Scalda l’acqua e fai sobbollire tra 15-20 minuti. E’ pronta quando ha un odore di rosa.

Filtra l’acqua di rose in una scodella ed elimina i fiori. Far raffreddare prima di trasferire in una bottiglia spray con un imbuto.
Conserva in frigo tra un uso e l’altro.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*