Spuntini naturali per ogni età

Guide

Spuntini naturali per ogni età

E’ difficile mangiare correttamente quando tutte le tue giornate sono piene impegni: lezioni di danza, allenamenti di calcio, pratiche religiose e corse alla guida dell’auto per adempiere ai propri impegni. In ogni caso mangiare “verde” è possibile, basta avere un po’ di creatività e voglia di preparare le cose prima.

Lisa Suriano, nutrizionista e fondatrice di “Veggiecation Program”, suggerisce ai genitori di incartare qualche verdura cruda per portarla con sé in viaggio o quando si deve stare un giorno intero fuori casa. “Un po’ di sedano, dei cetrioli, dei peperoni di ogni colore, zucchine e dei piselli in scatola sono gli alimenti migliori per un pranzo fuori o per uno spuntino” sostiene Suriano.

Inoltre bisognerebbe rimpiazzare le patatine salate e ricche di grassi con quelle al pomodoro e cavolo “Sono estremamente buone e garantisticono lo stesso gusto e la stessa soddisfazione delle classiche patatine al pomodoro, ma senza tutte le calorie che contengono quest’ultime”. Suriano aggiunge anche che con un po’ di tempo in più i genitori possono anche fare dei semplici frullati per i loro piccoli “Con una manciata di cavolo o di spinaci che frullati saranno piacevoli e senza alcun gusto di banana.

Si possono ache aggiungere delle barbabietole e mirtilli, così si ottiene un succo molto nutriente e gustoso”.

La dotto.ssa Joanna Dolgoff, autrice del libro “Red Light, Green Light, Eat Right” si è raccomandata di servire le verdure accostandole a una salsa, che sia sempre salutare, in modo da rendere il piatto più interessate agli occhi dei bambini. “Non aiuterete certo i vostri figli se fate loro mangiare verdure coperte da salse grasse e pesanti, invece lo farete se le accompagnate con una salsina leggera. Si possono provare un po’ di salsa di guacamole o di ceci che non sono dannose per il cuore” afferma la dott.ssa Dolgoff.

Inizialmente introdurre delle verdure può considerarsi una sfida, ma con un po’ di creatività gli alimenti saturi di grassi potrebbero non sembrare così invitanti come degli stuzzichini di carote o di peperoni gialli. “Ci sono molti modi diversi per rendere piacevole mangiare cibo sano ai tuoi piccoli” continua Dolgoff “Bisogna solo sforzarsi un po’, ma ne vale la pena”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*