Squirting: cosa pensano gli scienziati

Sesso & Coppia

Squirting: cosa pensano gli scienziati

SQUIRTING.
SQUIRTING.

Che cosa si intende per “Squirting”? In che cosa consiste? Perchè non accade a tutte le donne? Ecco cosa pensano gli scienziati riguardo alla Squirting.

Squirting” è una parola anglosassone che significa “Eiaculazione Femminile” e il termine arriva dalla pornografia dove ci sono delle attrici specializzate nello “Squirtare“, cioè eiaculare abbondantemente liquido femminile durante l’orgasmo, spruzzando chi hanno davanti e arrivare a bagnare anche le lenzuola. La pratica pornografica è diventata famosa anche in Occidente dopo che è diventata famosa tra le attrici pornografiche orientali e ha richiamato moltissime visualizzazioni e ricerche on-line.

Lo Squirting è una particolarità che non tutte le donne possiedono. Secondo gli scienziati questo particolare “spruzzo” è causato infatti da dei residui di ghiandola prostatica che si trovano nelle vicinanze delle vescica. Durante lo sviluppo del feto e successivamente del neonato le ghiandole prostatiche si modificano in base al sesso del/la bambino/a. In alcuni casi la femmina sviluppandosi non perde completamente questa caratteristica e i residui di ghiandola prostatica rimangono fino a provocare durante l’orgasmo lo Squirting.

Gli scienziati han no anche scoperto che non tutte le donne appunto possono avere lo Squirting, perchè devono esserci necessariamente dei residui di ghiandola prostatica.

Ci sono anche donne che riescono a raggiungere l’orgasmo soltanto con la stimolazione clitoridea e per questo motivo la stimolazione vaginale e del Punto G diventa ancora più difficoltosa.

Lo Squirting avviene quando la donna viene stimolata vicino nel Punto G che si trova all’interno della parete vaginale. Secondo una tecnica ben precisa la donna ha bisogno di lasciarsi completamente andare e dopo che il suo Punto G viene stimolato, si sentirà la profonda e continua sensazione di urinare. A questo punto la donna deve iniziare a spingere, continuare la stimolazione e soltanto a questo punto durante l’apice del piacere la sua vagina emetterà un forte spruzzo che definiremo successivamente come una situazione di Squirting.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche