Nuova legge: niente fumo al volante COMMENTA  

Nuova legge: niente fumo al volante COMMENTA  

Vietato fumare in macchina mentre si guida: è questo il contenuto di un disegno di legge presentato nei giorni scorsi da un gruppo di senatori di Forza Italia. Il gruppo, guidato da Domenico Scilipoti e Antonio Razzi, intende introdurre alcune modifiche al Codice della strada.


Se la legge concluderà l’iter parlamentare, sarà introdotto l’art. 173-bis, con la previsione di sanzioni piuttosto severe nei confronti di chi trasgredisce il divieto. La multa sarà di importo compreso tra i 161 e i 646 euro ed è previsto anche il ritiro della patente, se si viene fermati con la sigaretta in auto per due volte nel corso di due anni.


La proposta di legge si basa sull’assunto di alcuni esperti, che ritengono la sigaretta una fonte di distrazione per chi guida. Vietare il fumo in macchina, come già succede in altri Paesi come la Svezia e l’Inghilterra, potrebbe ridurre considerevolmente il numero degli incidenti stradali. Inoltre, altro elemento non trascurabile, chi fuma in auto mette a rischio anche l’ambiente.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*