Stagione 2014 2015 Teatro Scala Milano COMMENTA  

Stagione 2014 2015 Teatro Scala Milano COMMENTA  

uscita-didattica-scala-di-mi-13-febbraio-2012-1

La stagione 2014/2015 sarà sicuramente una delle più rappresentative per il grandissimo Teatro alla Scala di Milano, forse uno dei più noti in Italia. Il Teatro rimarrà aperto tutto l’anno per rappresentare la città e il Paese durante l’Expo 2015, l’evento più importante per la promozione delle eccellenze dl nostro territorio.


Il Programma della Stagione di Opera, Ballo e Concerti nasce dalla collaborazione tra Stéphane Lissner e Alexander Pereira. L’intero calendario è disponibile sul sito ufficiale della Scala, tuttavia ecco qualche piccola anticipazione.


Innanzitutto, il Fidelio, opera inaugurale della Stagione su Turandot e dell’Expo 2015, la cui Direzione è affidata al Direttore Musicale Daniel Barenboim.

E arriviamo a Turandot, il primo appuntamento del nuovo ciclo dedicato alle opere di Puccini, la cui direzione è affidata al Maestro Riccardo Chailly. Il Maestro dirigerà il Requiem di Verdi in ottobre, inaugurando una nuova tradizione che prevede l’esecuzione del Requiem ogni anno in questo mese;

Per quanto riguarda il balletto, oltre ai grandi classici arriverà una nuova versione dello Schiaccianoci per la coreografia di Nacho Duato e una nuova Bella addormentata nel bosco di Čajkovskij, con la coreografia di Alexei Ratmansky;

Inoltre, particolare attenzione verrà dedicata alle Opere per bambini, con un programma che prevede la rappresentazione di opere famose rivisitate della durata di un’ora e mezza.


Infine è stata annunciata la nascita del programma ‘La Scala Aperta’: venti spettacoli di Opera e Ballo scelti tra quelli presenti nel calendario della prossima Stagione saranno venduti presso la Biglietteria a metà prezzo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*