“Stanze della meraviglia. Esotismo fantastico incanto nella Rocca Mattei” COMMENTA  

“Stanze della meraviglia. Esotismo fantastico incanto nella Rocca Mattei” COMMENTA  

Dal 29 luglio fino al 30 ottobre,  presso la Rocchetta Mattei  nel comune di Grizzana Morandi, sulla strada statale nº 64, nella città metropolitana di Bologna, si svolge la mostra dal titolo: “Stanze della meraviglia. Esotismo fantastico  incanto nella Rocca Mattei”. La mostra è realizzata grazie alla collaborazione del Comune di Grizzana Morandi. Curatore della mostra è lo Studio Trasguardo/Bologna. In mostra, possiamo ammirare le opere di ben diciassette artisti che ci allieteranno la visita con le loro recenti produzioni e installazioni di grande dimensione e di straordinario impatto visivo. Si tratta di un vero e proprio viaggio artistico  che si snoderà in stretta empatia con le stanze della Rocchetta Mattei. Ricordiamo che la Rocchetta Mattei è stata da poco restaurata e tornata al suo massimo splendore. L’appuntamento con l’arte è da non perdere.

Leggi anche: ” Via! Fotografica di strada da Amburgo a Palermo” a Roma

Fonte Foto: arte.it

Leggi anche

babbo-natale
Cultura

Babbo Natale esiste o no

Ci sono ancora bambini che credono a Babbo Natale e attendono con ansia di ricevere i suoi doni a Natale. Ma quanto c'è di reale in questo personaggio? La maggior parte dei genitori si sente rivolgere la fatidica domanda “Babbo Natale esiste o no?” dai propri figli appena riescono a percepire la realtà distinguendola dalla fantasia. Per alcuni questo momento arriva presto (fra i 3 e i 9 anni), per altri si prolunga un po’. Una cosa è certa: nell’immaginario collettivo dei più piccoli il personaggio di Babbo Natale ha persino soppiantato Gesù Bambino. Per i bimbi in tenera età Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*