Stasera il big match Napoli-Real Madrid: in città tutto fermo COMMENTA  

Stasera il big match Napoli-Real Madrid: in città tutto fermo COMMENTA  

Stasera il big match Napoli-Real Madrid: in città tutto fermo
Stasera il big match Napoli-Real Madrid: in città tutto fermo

Stasera alle 20.45 il Napoli si scontrerà con il Real Madrid nella partita decisiva per gli ottavi di finale della Champions League

Nel capoluogo partenopeo mancano poche ore alla sfida delle sfide, cioè quella tra Napoli e Real Madrid al San Paolo, e in città tutto si sta fermando. I commercianti stanno abbassando le saracinesche e molti professionisti dopo le 18 non risulteranno più reperibili.


Chiusa per partita” è anche la facoltà di Ingegneria che a partire dalla tarda mattinata ha sospeso le lezioni per una precisa richiesta della Questura: avendo delle sedi nei dintorni dello stadio è stata invitata a chiudere i battenti dalle 12,30. In altre facoltà sembra che alcune sessioni d’esame siano state modificate o posticipate per non incorrere nel pericolo di liberarsi a match già iniziato.


Nelle scuole che si trovano, attorno allo stadio, le lezioni sono sospese per il pomeriggio al fine di evitare ogni tipo di incidente dovuto al sovraffollamento del tratto stradale nei dintorni di Fuorigrotta e ogni possibile scontro con gli Ultras. Anche i teatri si sono adeguati all’eccezionalità della giornata: ad esempio, al San Carlo solo oggi la Cenerentola inizia alle 16 invece che nella consueta fascia serale.


Nonostante i prezzi alle stelle, stasera ci si aspetta un tutto esaurito e un’affluenza da record. Ecco perché bisogna innalzare il più possibile il livello di sorveglianza e i parametri per consentire la sicurezza pubblica fuori e dentro lo stadio.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*