Stevan Jovetic Juventus Calciomercato gennaio 2015? COMMENTA  

Stevan Jovetic Juventus Calciomercato gennaio 2015? COMMENTA  

Un ritorno di fiamma per Stevan Jovetic da parte della Juventus: è questa la notizia che scalda i cuori dei tifosi bianconeri in questi giorni di calciomercato.
La Juve è da sempre interessata al calciatore montenegrino, per le sue doti tecniche e la sua capacità di svariate su tutto il fronte d’attacco potendo agire sia da seconda punta che come esterno, caratteristiche che lo renderebbero un acquisto ideale per completare il reparto avanzato della squadra di Allegri.

Stevan-Jovetic-Juventus-Calciomercato-gennaio-2015

Bisogna però ricordare che l’ex viola è stato pagato dal Manchester City una cifra superiore ai 25 milioni di euro appena 18 mesi fa, cifra che la vecchia signora non appare in grado di avvicinare. La dirigenza juventina potrebbe tentare di dribblare questo problema economico facendo leva sulla volontà del giocatore di scendere in campo con maggior regolarità cercando di strappare ai Citizens un prestito fino alla fine del campionato per poi rinegoziarne l’acquisto a giugno.

Leggi anche: Calciomercato: ecco i colpi possibili delle big di serie A

Anche questa possibilità è però tutta da verificare. Infatti, se da un lato è vero che il gruppo di Pellegrini è stato appena rinforzato dal neo acquisto Wilfried Bony, dall’altro non sembra realistico che il tecnico cileno decida di privarsi di un giocatore che si è comunque dimostrato utile (5 gol e 3 assist in 815 minuti giocati) in un momento così delicato della stagione, in cui la squadra di Manchester ha il dovere di ben figurare in Champions e dovrà tentare di rimontare i 5 punti che la separano dal Chelsea capolista in Premier.

Leggi anche: Calciomercato: le big alla ricerca dei botti di inizio anno

Scarse quindi le possibilità di vedere Jo-Jo vestire il bianconero nelle prossime settimane. Sicuramente maggiori quelle di un suo arrivo in estate quando il mercato juventino potrebbe decollare grazie alla cessione di Paul Pogba (con il real Madrid in prima fila) in grado di avvicinare la tripla cifra.

Leggi anche

canone-rai-2017
News

Canone Rai: come fare dichiarazioni per non pagare nel 2017

C’è chi non possiede un televisore in casa e ovviamente non vuole pagare il canone nel 2017, per cui sta pensando di preparare una dichiarazione. Per evitare l’addebito sulla bolletta di gennaio, si può o inviarla online entro fine dicembre o entro il 20 se la si invia per raccomandata. Esonerato anche chi non rispetta tali scadenze e dovrà chiedere di ottenere il rimborso della prima rata. Il modello della dichiarazione dove essere ripresentato ogni anno, perché ognuno ha validità annuale. Lo si può trovare dall’anno scorso sui siti internet dell'Agenzia delle entrate e della Rai. Coloro che sono già registrati Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*