Gli scatti di Steve McCurry esposti alla Galleria Spazia di Bologna.

La mostra, ospitera’ 20 fotografie tra le quali non mancheranno alcune delle immagini più famose di McCurry, come il celebre ritratto della ragazza dagli occhi verdi, divenuta icona del conflitto afghano sulle pagine di tutti i più importanti magazine del mondo.

Inviato su mille fronti di guerra, da Beirut alla Cambogia, dal Kuwait all’ex Jugoslavia, all’Afghanistan, Steve McCurry si è sempre spinto in prima linea rischiando la vita pur di testimoniare gli effetti e le conseguenze dei conflitti in tutto il mondo. Ogni suo ritratto racchiude un complesso universo di esperienze, storie, emozioni, dolori, paure, speranze.