Stop ai vitalizi: chi sono i parlamentari coinvolti - Notizie.it

Stop ai vitalizi: chi sono i parlamentari coinvolti

News

Stop ai vitalizi: chi sono i parlamentari coinvolti

Italian High Chamber (Senato) president Pietro Grasso (L) with Low Chamber president (Camera) Laura Boldrini during the conference EU presidents in Rome, Italy, 20 April 2015. ANSA/GIUSEPPE LAMI

Lo scorso maggio, gli uffici di Presidenza del Senato e della Camera avevano stabilito i criteri in base ai quali potesse sospendersi il vitalizio a parlamentari e ex parlamentari.

Questa settimana, gli stessi uffici hanno applicato quei criteri e il risultato è un elenco di 8 senatori e 10 deputati.

Ricordando che la sospensione scatta in presenza di una condanna in via definitiva, il vitalizio non ci sarà più, al Senato, per l’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, per Marcello Dell’Utri, per Vittorio Cecchi Gori, Pasquale Squitieri, Antonio Franco Girfatti, Vincenzo Inzerillo, Franco Righetti e Giorgio Moschetti.

Alla Camera, invece, i deputati che perdono il vitalizio sono Massimo Abbatangelo, Giancarlo Cito, Robinio Costi, Massimo De Carolis, Francesco De Lorenzo, Giulio Di Donato, Pietro Longo, Raffaele Mastrantuono, Gianstefano Milani e Gianmario Pellizzari.

Freddo e istituzionale il commento della Presidente della Camera Laura Boldrini: “il ministero della Giustizia ha comunicato alla Camera che dei 1.202 ex deputati che prendono il vitalizio sono dieci i condannati in via definitiva ad una pena superiore a due anni per reati gravi come mafia, corruzione, terrorismo, peculato o concussione.

Oggi, sulla base di questi dati, l’Ufficio di presidenza ha deciso la revoca del loro vitalizio”.

Mentre dalle parti di Forza Italia infuria la polemica per un’azione che è vista come l’ennesimo attacco politico a Silvio Berlusconi, il commento più negativo arriva da Luigi Di Maio del M5S: “Quei 10”, riferendosi ai 10 deputati cui è stato revocato il vitalizio, “mi fanno quasi pena. Quella ridicola delibera che fu festeggiata come la fine di tutte le ingiustizie, riguarda solo lo 0,6 % di tutti quei politici che con tre giorni in Parlamento si sono guadagnati una pensione da sceicco!”,.”noi proponiamo che tutti i vitalizi scompaiano. Punto. Servono 10 minuti di tempo e una maggioranza del Movimento 5 Stelle per votarla”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche