Storia della digitopressione

Salute

Storia della digitopressione


Più comunemente si ritiene che la teoria sull’origine della digitopressione e dell’agopuntura risalga a più di 5.000 anni fa, quando le guerre venivano combattute con frecce e lance, e i soldati sperimentavano alle volte guarigioni dai propri disturbi cronici dopo essere stati colpito in certi punti dei loro corpi.

Nei secoli successivi, saggi e medici sono stati in grado di mappare le posizioni di agopuntura più efficaci. I Ching nia, classico sulla medicina interna, si crede sia stato scritto durante il Regno dell’imperatore Huang Ti tra il 2697 e 2596 a.c.: è il più antico testo documentato sull’argomento.

Digitopressione e agopuntura non sono stati portati al mondo occidentale se non fino al XVII secolo, quando i cristiani viaggiarono verso est per convertire i cinesi e tornarono con informazioni riguardanti delle incredibile guarigioni in seguito a punture terapeutiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche