Storia di Stefania Trecarichi COMMENTA  

Storia di Stefania Trecarichi COMMENTA  

Rendo omaggio a un desiderio di mia mamma: eravamo d’accordo che a 18 anni avrei partecipato a Miss Italia e lei mi avrebbe seguito passo passo. Faccio tutto come se lei ci fosse ancora”. A parlare è Stefania Vincenzi, figlia di Maria Grazia Trecarichi, la donna risultata dispersa nel naufragio della Costa Concordia, i cui resti sono stati trovati all’interno del relitto e riconosciuti dai parenti solo pochi giorni fa.

A bordo della Concordia, la sera del 13 gennaio 2012, quando la nave naufragò andando a sbattere contro gli scogli dell’Isola del Giglio, c’era anche lei, Stefania, in vacanza con il fidanzato. Loro si sono salvati, mentre sua mamma ed una sua amica, Luisa Virzi, non ce l’hanno fatta.

Stefania Vincenzi è nata ad Augusta e residente a Priolo, in provincia di Siracusa, ha 18 anni ed è diplomata in Lingue, appassionata di danza e di moda, la ragazza si iscriverà alla facoltà di Medicina.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*