Storico incontro tra Ban Ki-moon e Aung San Suu Kiy COMMENTA  

Storico incontro tra Ban Ki-moon e Aung San Suu Kiy COMMENTA  

Questa mattina il Segretario Generale dell’ONU Ban Ki-moon ha incontrato per la prima volta nella casa di lei a Rangoon, la leader dell’opposizione birmana e premio Nobel per la pace Aung San Suu Kiy, vincitrice delle elezioni il mese scorso.


Ban Kiy-moon si è congratulato per la decisione della Signora a capo della Lega Nazionale per la Democrazia, di giurare sulla Costituzione, stemperando così il clima di tensione con la giunta militare (il cui presidente ha attuato nell’ultimo anno una serie di riforme, che hanno finalmente portato alla liberazione dagli arresti domiciliari della stessa Aung San Suu Kiy).

Il Segretario Generale dell’ONU si è detto certo che la neoparlamentare birmana giocherà un ruolo “costruittivo” e “attivo” in questa sua funzione e ha anche sottolineato che “non è sufficiente” la revoca delle sanzioni politiche ed economiche alla Birmania da parte della comunità internazionale.

Questa “deve fare di più e andare oltre” ha detto Ban Ki-moon.

Leggi anche

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*