Strage a Brindisi COMMENTA  

Strage a Brindisi COMMENTA  

Non ci sono di fatto elementi per escludere alcuna ipotesi. Si valuta addirittura la pista passionale o una rivendicazione della vicina Grecia in imminente default.


Tante le ipotesi, la Cancellieri  frena. Nel corso di una intervista telefonica a Sky Tg24 parla di un caso strutturato e complesso, pieno di contraddizioni ed ovvietà. La quarta mafia, ovvero la Sacra Corona Unita che ha dimora a Mesagne (piccolo centro dell’entroterra brindisino dove Melissa abitava)  non ha mai adottato la strategia di sparare nel mucchio.


Piccola grande Melissa, perchè? Come potremo mai  spiegare a te ed ai tuoi genitori una tale follia senza senso? Tu, bellissima e dolce Melissa un obiettivo sensibile?

La Cancellieri sarà presente al summit del pomeriggio in Questura a Brindisi,  cauta ed inorridita, sostiene che al momento bisogna solo stringersi con grande determinazione e solidarietà alle famiglie ed a Veronica che versa in condizioni disperate. Tutto il resto, ribadisce, e’ un delicato e complesso problema di intelligence per un fatto anomalo e senza precedenti.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*