Strage bus: comune di Pozzuoli stanzia 40mila euro

Cronaca

Strage bus: comune di Pozzuoli stanzia 40mila euro

Stanziati 40mila euro per i familiari delle vittime dell’incidente stradale di Monteforte Irpino.

L’amministrazione comunale di Pozzuoli, su proposta del sindaco Vincenzo Figliolia, ha deliberato lo stanziamento di 40mila euro per il sostegno economico alle famiglie delle vittime.

Dopo aver stanziato i fondi per la celebrazione dei funerali, il Comune ha provveduto ad una variazione del bilancio in modo da recuperare la somma da destinare alle famiglie.

Il pullman è precipitato dal viadotto: 39 morti, 10 feriti gravi tra i passeggeri del bus e 14 lievi tra le persone a bordo delle auto colpite dal bus, prima del volo nella scarpata.

Le vittime erano state in vacanza per tre giorni nel Beneventano.

La gita si è conclusa tragicamente il 28 luglio scorso con un volo di trenta metri da un viadotto dell’autostrada A16 Napoli-Canosa.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...