Strega per Amore: tutte le curiosità che non sapevi

Gossip e TV

Strega per Amore: tutte le curiosità che non sapevi

Strega per Amore: tutte le curiosità che non sapevi

Chi non si ricorda Jeannie e le sue disastrose magie? Una serie che ci ha accompagnato in tutti gli anni ’80: Strega per Amore

Andava in onda il 18 settembre 1965 sulla NBC, l’episodio pilota della sitcom con Barbara Eden “Genie In A Bottle”.

La serie (di cui il titolo originale è: I Dream of Jeannie) fu creata da Sidney Sheldon a seguito del clamoroso boom di ascolti del telefilm Vita da strega.

Strega per amore racconta le divertenti vicende di un astronauta della NASA , il Maggiore Tony Nelson, ( che è interpretato da Larry Hagman) e del suo “genio della lampada” Jeannie . Jeannie che come ogni genio che si rispetti, ha dei poteri magici con cui quasi sempre riesce abilmente a mettere nei guai il suo padrone. Il simpatico genio vive dentro una lampada e può uscire solo quando il maggiore Nelson toglie il tappo.

A riguardo o uno dei telefilm più amati negli anni 80, forse non tutti sanno che:

Nell’episodio pilot della serie viene raccontato come il Maggiore Nelson incontra Jeannie.

Il Maggiore finisce con la sua navicella spaziale su un’isola deserta, trova una bottiglia che si muove da sola e incuriosito la apre quando: esce fuori Jeaanie. Il Maggiore comprese le capacità del genio, ne approfitta per farsi mandare aiuti dai colleghi.

Ma, una volta salito sull’elicottero per tornare negli Usa, Jeannie, oramai già innamorata dell’affascinante uomo in divisa, salta con la sua bottiglia nel borsone di Nelson. Alla fine della 5° e ahimè ultima serie Jeannie e il Maggiore Nelson si sposano.

I primi 30 episodi vennero girati in bianco e nero poichè i produttori, poco fiduciosi nel successo del telefilm, avevano stabilito un budget limitato. Quando arrivò il successo invece gli altri 109 episodi vennero girati a colori. E’ stato l’ultimo telefilm della NBC in bianco e nero.
Durante la prima stagione, quella in bianconero, l’effetto “pink smoke” fu ottenuto con del fumo-fluttuante in sovrapposizione combinato all’animazione.

Metodo successivamente sostituito dal fumo scenico provocato da alcuni prodotti chimici.

Ma, erano appena iniziati i ciak della prima serie quando Barbara scoprì di essere in dolce attesa. La produzione decise di continuare ugualmente e la gravidanza di Jeannie fu nascosta dal l’ok del genio, con sempre più strati di veli e limitando le inquadrature a figura intera.

Jannie, il genio, è nata il 1 Aprile del 64 A.C. Il suo costume di scena (che tutte noi abbiamo desiderato) è adesso custodito presso lo Smithsonian Institution di Washington D.C..

Fu creata anche una Barbie con le fattezze di Jeannie.

Il costume originale (verde) fu cesurato perché mostrava l’ombelico di Barbara Eden. In seguito, solo in pochi episodi Jeannie indossa un abito verde rivisitato, abito che poi divenne quello della sorella.

L’edificio utilizzato per le riprese esterne della casa del maggiore Nelson è lo stesso edificio delle riprese di Vita da Strega.

E si trova tuttora negli studi della Columbia Pictures.

Nel periodo 1973-75, Hann&Barbera produssero una versione animata della serie. La sigla del cartone animato è opera dell’animatore premio Oscar, Friz Freleng: conosciuto per il prezioso contributo alla serie dei Looney Tunes e Merrie Melodies della Warner Bros.

La magica bottiglia color viola (l’originale verde fu pitturata con foglia oro) era, in verità il contenitore natalizio in edizione limitata del whiskey Bourbon “Beam’s Choice” del 1964, bottiglia disegnata da Roy Kramer per la Wheaton Bottle Company.

Il fantastico appartamento di Jeannie, l’interno della bottiglia, era un set costruito in un teatro di posa, set in cui il genio per entrare dove utilizzare una scala.
Strega per Amore: tutte le curiosità che non sapevi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Chiara Cichero 1240 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.