Studente fuma spinello e sta male in classe COMMENTA  

Studente fuma spinello e sta male in classe COMMENTA  

Studente fuma spinello e sta male in classe
Studente fuma spinello e sta male in classe

Ieri al Liceo Classico di Mestre un giovane studente è stato male in classe dopo aver fumato uno spinello.

Il Liceo Classico di Mestrre di Corso del Popolo nella giornata di ieri ha vissuto degli attimi confusi e preoccupanti quando uno studente  che frequentava la quarta ginnasio, quindi uno studente di 14 anni, ha cominciato a stare male, subendo dei giramenti di testa, difficoltà a concentrarsi e a parlare e non riuscire a camminare e deambulare in modo corretto.


Ad accorgersi di quanto stava succedendo sono stati gli insegnanti che hanno notato dei malesseri, dei malori e delle difficoltà nel giovane. Verificando i suoi comportamenti e i malesseri che stava subendo, gli insegnanti del liceo hanno subito pensato al fatto che il giovane avesse assunto delle sostanze stupefacenti, tossiche che lo hanno portato ad avere dei malori.


Sono stati contattati l’ambulanza e i carabinieri di Mestre che, giunti sul luogo e in seguito ad alcune indagini, hanno immediatamente capito che il giovane aveva fumato uno spinello, fornitogli da un compagno di classe tra una lezione e un’altra.

Essendo la prima volta che il giovane fumava lo spinello, gli esiti si sono rivelti deleteri portandolo a stare male e subire forti dolori.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*