Studiare le origini della delinquenza giovanile

Infanzia

Studiare le origini della delinquenza giovanile

La teoria del processo sociale, per lo studio dei fenomeni di delinquenza adolescenziale, è un approccio adottato da alcuni criminologi per interpretare e spiegare i comportamenti dei delinquenti.

Deriva da un modello sociologico chiamato Interazionismo simbolico.

La premessa di base del modello presuppone che tutte le persone, compresi i criminali o i delinquenti, devono dare un qualche senso alla loro realtà sociale. Così facendo, assegnano significati simbolici agli aspetti di questa realtà che successivamente modellano le loro reazioni ad essa.

A percepire dalla propria versione di questa realtà, l’individuo può riallineare le nozioni di azione/reazione per soddisfare questa percezione.

Questo concetto è il cuore del teorema di Thomas che si riferisce alla teoria di processo sociale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche