Studio NASA sui gemelli COMMENTA  

Studio NASA sui gemelli COMMENTA  

0

Chiunque pensava che la NASA si occupasse solo di esperimenti e analisi scientifiche e astronomiche dovrà rivedere le sue priorità. Lo Human Research Program di NASA, infatti, ha deciso di finanziare 10 indagini che hanno l’obiettivo di studiare gli effetti molecolari, fisiologici e psicologici della permanenza nello spazio degli esseri umani, il tutto attraverso i due astronauti Scott e Mark Kelly, gemelli omozigoti.


Per tutto il prossimo anno a partire da Marzo 2015 Scott sarà sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) per un periodo storico (il più a lungo di qualsiasi altro astronauta americano, e nel frattempo Mark resterà sulla Terra per essere sottoposto a degli esami medici. In questo modo si cercherà di capire in che modo lunghi periodi nello Spazio influenzino gli astronauti sia a livello fisico che mentale. In questo modo si vorrebbe capire se è possibile inviare degli uomini su Marte.


Viaggiare per periodi così lunghi in atmosfere diverse dalla nostra, infatti, indebolisce le ossa, i muscoli perdono massa e la gravità vicina allo zero può fare diventare più alta una persona. Lo studio prenderà il nome di “Twins Study” della NASA, e confronterà i sistemi immunitari dei fratelli per comprendere i loro tempi di reazione, la loro vista e lo stato di salute del loro cuore.


 

 

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Studio NASA sui gemelli | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*