Su Twitter Roberto Bolle se la prende con i senzatetto COMMENTA  

Su Twitter Roberto Bolle se la prende con i senzatetto COMMENTA  


“I senzatetto che s’accampano e dormono sotto i portici del Teatro San Carlo, gioiello di Napoli, sono un emblema del degrado di questa citta”.

Così ieri sera Riccardo Bolle twittava da Napoli, riferendosi ai clochard che si trovano a dormire e vivere davanti al Teatro San Carlo. Il messaggio è stato scritto ed in seguito cancellato, ma è bastato poco perchè scattasse una forte polemica.

Abbastanza ovvio dato che la condizione di vita di queste persone è già dura di per sè ,e con questo freddo siberiano certo non migliora. Il famoso ballerino classico ha poi twettato un altro messaggio in merito: “Mi spiace leggere che le mie parole siano state fraintese”. Ma il danno era già stato fatto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*