Sua figlia picchia una compagna a scuola: reazione della mamma esemplare

News

Sua figlia picchia una compagna a scuola: reazione della mamma esemplare

Sua figlia picchia una compagna a scuola: reazione della mamma esemplare

In una società come la nostra in cui il bullismo è quasi sempre accettato sotto silenzio da insegnanti e genitori degli stessi bulli, la mamma di una ragazzina che ha picchiato una compagna a scuola, ha avuto una reazione a dir poco esemplare. Ha infatti imposto alla bambina di leggere una lettera di scuse dinanzi alla classe, con la minaccia di metterla in imbarazzo davanti a tutti i compagni se non l’avesse fatto. La ragazzina ha però dimenticato la lettera e sua madre le ha dunque imposto di ripetere a mente ciò che aveva scritto in essa, con il suo aiuto. Ecco le dichiarazioni iniziali della “bulletta” pentita: “Mi scuso“. E’ seguito un rimprovero da parte della mamma, la quale ha detto che non è carino prendere a schiaffi qualcuno all’improvviso e senza alcun motivo. La bambina è stata umiliata dalla sua genitrice dinanzi ai compagni di casse, ma un’umiliazione più che giusta a questo punto e che, si spera, sia un esempio per tutti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...