Suggerimenti per riparare i capelli danneggiati COMMENTA  

Suggerimenti per riparare i capelli danneggiati COMMENTA  

(di Monica Bullock*) 

In verità, tutti i capelli sono “morti”, solo i follicoli vivono per produrre capelli giorno dopo giorno. Eppure amiamo l’idea di avere capelli luminosi e splendenti. Bisognerebbe prendersi cura dei propri capelli in maniera costante per mantenerli brillanti e forti, ma una volta danneggiati, avrete bisogno di più di un semplice balsamo. Che si tratti di una permanente andata male o di un colpo di fon troppo forte rimane comunque una speranza per i vostri capelli danneggiati. Iniziate con un trattamento specifico con prodotti che contengano oli buoni.



Capelli sottili: un balsamo forte può appesantire i capelli e dare una sensazione di unto. Se decidete di trattare i capelli con questo tipo di balsamo, fatelo durante un fine settimana o quando avete a disposizione un paio di giorni da dedicare al lavaggio dei capelli. Riparate i capelli sottili danneggiati con un balsamo leave-in. (Questa è la struttura dei miei capelli.) Trovo che i balsami leave-in a base di olio di oliva o di avocado siano i migliori per me. Trattate delicatamente le punte dei capelli asciutti con questo prodotto. Massaggiate con le mani.



Strutture ondulate: le donne con capelli leggermente mossi dovrebbero usare un balsamo a base di olio di cocco. Troverete questi balsami in qualsiasi tipo di formato, come spray, tubetti o perfino solidi. Applicando qualche goccia di prodotto i risultati saranno ottimi, perciò utilizzatelo con parsimonia. Può essere applicato sia su capelli bagnati che asciutti.



Capelli spessi o crespi: i danni hanno reso i vostri capelli spessi ancora più crespi? Non perdetevi d’animo! Potete ripararli e il vostro look sarà anche meglio di prima. Cercate prodotti idratanti. E’ meglio applicare il balsamo quando i capelli sono bagnati; ciò fa sì che le ciocche assorbano l’idratante più rapidamente. State lontano dai balsami profumatissimi. Seccherebbero completamente i vostri capelli.

L'articolo prosegue subito dopo



Suggerimenti per l’applicazione profonda del balsamo:

– Risciacquate con acqua fredda.

– Distribuite uniformemente il balsamo con un pettine.

– Scaglionate i trattamenti idratanti.

– Alternate olio caldo e sieri.

– Se questo trattamento è troppo pesante per voi, provate un prodotto a base di proteine.

– Consultate il vostro parrucchiere se non siete sicure della consistenza e delle condizioni del vostro capello.


*Monica è un guru in campo di bellezza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*