9 suggerimenti per scoprire qual’e’ lo sport che fa per te COMMENTA  

9 suggerimenti per scoprire qual’e’ lo sport che fa per te COMMENTA  

Quando si tratta di sport, le opzioni sono infinite. Dal tennis al golf, dalla corsa  alla bicicletta, c’è qualcosa per ognuno di noi. Ma, come si fa a scegliere uno sport che si adatta alla nostra personalità? Per aiutarvi a capire questo, abbiamo domandato ad una serie di esperti di fitness e stile di vita. Ecco cosa ci hanno detto:

 

  VALUTA I TUOI GUSTI

“La gente dovrebbe valutare i propri gusti nella vita quotidiana al fine di scoprire quale sport è più adatto a loro”, ha detto Carrie Karkoska, sanitaria certificata e allenatore di benessere Auburn. Ti piace stare al chiuso o all’aperto? Preferisci il caldo o il freddo? Ti piace l’esperienza, o punti alla vittoria? Preferiresti essere attivo singolarmente o come parte di una squadra? Valutare le esigenze fisiche e mentali vi aiuterà quindi a restringere le scelte per mettervi in forma e rimanere attivi.


 

DETERMINA I TUOI LIMITI

 

Prima di tuffarti in una attività sportiva, prendi in considerazione i tuoi obiettivi e le limitazioni fisiche. Karkoska raccomanda di valutare onestamente ciò che il tuo corpo è pronto a fare: “Vuoi qualcosa che vi farà sudare o vuoi essere felice con un movimento minimo? Le tue articolazioni sono preparate a ad affrontare uno sport ad alto impatto sport come il nuoto o il ciclismo?”   Comunque un consulto con un medico esperto dovrebbe essere sempre una priorità prima di iniziare un programma di sport o esercizio fisico, in particolare se hai delle condizioni di salute instabili o hai subito traumi in passato.


 

                       SCEGLI TRA SPORT INDIVIDUALE O DI GRUPPO

 

Considerare se si desidera o meno far parte di una squadra quando si sceglie di praticare uno sport, è molto importante. Gli sport di squadra possono infatti offrire l’opportunità di incontrare altre persone con interessi simili, come vincolo per una partita di softball, di calcio o di basket. Se, invece, si preferisce passare del tempo da soli, mentre si  suda, sport come  la bicicletta, il nuoto, la corsa o anche il tennis sono l’ideale per scaricarsi e mantenersi in forma in tutta tranquillità.


 

DECIDI SE VUOI UN LEADER

 

Quando si opta per uno sport di gruppo, è anche importante valutare le proprie attitudini da leader o da seguace. “Se una persona preferisce un contesto di gruppo in cui un individuo è un leader indiscusso,  sport come il baseball, il softball o il calcio”, ci  ha detto Shawna Simpson, un’ allenatrice certificata proveniente dall’Oklaoma. “Questi sport includono atleti che hanno il compito di  controllare il gioco più degli altri. Per chi preferisce una più equa distribuzione dei compiti, invece,  sport come la pallanuoto, il canottaggio ed il basket possono risultare più adatti. ”

 

 

PRENDI I TUOI TEMPI

 

Molti sport offrono una gratificazione immediata, mentre altri si svolgono per un periodo di tempo più lungo. Considerate le vostre preferenze al riguardo per la scelta di uno sport adatto a voi. “Molte persone sono più fortemente motivate ​​da piccoli obiettivi a breve termine”, ha detto la Simpson. Camminare e correre consentono di eseguire un traguardo personale ogni volta che lo si desidera ottenendone successo immediato. Il tennis, il canottaggio e la pallamano, ad esempio,  permettono anche di sentire una scarica immediata grazie alla competizione.  La Simpson ha osservato inoltre che sport come il calcio, il baseball ed il basket sono in grado di offrire gratifiche a più lungo termine, dal momento che il successo si sente solo alla fine della stagione.

L'articolo prosegue subito dopo


 

PONDERA LE TUE SCELTE

 

In quale modo si preferisce passare il proprio tempo è un fattore significativo nella ricerca di uno sport che si adatta alla propria personalità. Sei rilassato ed in sintonia durante il tuo tempo libero? Adam Torkildson di GolfGator raccomanda di prendere in mano uno swing: “Il golf è uno degli sport all’aperto più tranquilli, ma è anche uno dei più intensi”, ha detto. “Di solito è uno sport fatto a proprio comodo.” Nuoto e corsa sono l’ideale per coloro che vogliono raffrontarsi con sé stessi e spingersi in attività man mano più impegnative. Ci si può impegnare in queste attività, solo se si ha abbastanza tempo libero a disposizione”.

 

 

                       CONSIDERA GLI SPORT CHE GUARDI ALLA TV

 

Karkoska raccomanda di prendere in considerazione uno sport che ti piace guardare durante le Olimpiadi. “Forse non sarai mai un ginnasta, ma magari praticare qualcosa come lo yoga potrebbe aiutare a migliorare il tuo atleta interiore”, ha detto. “Unirsi alla squadra di nuoto locale potrebbe risvegliare il Michael Phelps che è in te.”

 

 

GUARDA COSA C’E’ A DISPOSIZIONE INTORNO A TE

 

Gli eventi sportivi e le squadre disponibili nella tua zona possono aiutarti a restringere le scelte. Guarda cosa c’è là fuori per trovare ciò che più ti ispira. Molte città hanno centri comunitari che offrono sport di squadra, ed è possibile iscriversi a pochi o molti giochi o sessioni di sport, ha detto la Simpson. “Molte palestre e centri comunitari offrono micro-leghe invernali con riguardo a  sport come il calcio e il baseball”, ci ha detto. “Queste sono le stagioni in genere di breve durata che consentono di provare uno sport per un paio di settimane prima di impegnarsi in una stagione completa”.

 

 

BUTTATI!

 

Se non sei sicuro di quale sport è più adatto a te, buttati e provane uno prima di impegnarti in un team o in un obiettivo preciso. “Io consiglio ai miei clienti di pensare allo sport come ad un buffet”, ha detto la  Simpson. “Non vorresti mai caricare un piatto con  mucchi di qualcosa se non sei sicuro che possa piacerti. E’ meglio fare più prove per poi poter determinare quello che ti piace prima di fare un investimento enorme. ”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*