Super Mario Bros compie 30 anni, è festa in casa Nintendo

Tecnologia

Super Mario Bros compie 30 anni, è festa in casa Nintendo

E’ arrivato l’X day per uno dei personaggi più popolari dei videogiochi che ha accompagnato più generazioni di appassionati con le sue avventure nel regno dei funghi. Proprio il 13 settembre del 1985 esordiva in Giappone Super Mario Bros, un agglomerato di pixel colorati che ha rappresentato una autentica svolta nella storia dei videogiochi. Oggi, dopo circa 200 titoli e quasi 510 milioni di copie vendute, Mario, un’invenzione della Nintendo, continua a fare divertire milioni di appassionati di ogni età, saltellando per scampare agli ostacoli dei percorsi accidentati per raggiungere la meta agognata.

Proprio recentemente è nato Super Mario Maker il nuovo gioco ideato per la Wii U che per una volta, invece di gettare il giocatore in pasto ai livelli creati dal creatore di Mario, Shigeru Miyamoto, relega all’utilizzatore finale il potere di creare il videogioco dei propri sogni, facendo una opportuna selezione tra i videogiochi della serie, sia bidimensionali che tridimensionali.

Una volta compiuti i livelli sarà possibile condividerli con gli utenti di tutto il pianeta, con la possibilità di scaricare sempre nuovi livelli e creare un gioco praticamente infinito, sulla falsariga di Minecraft.

Se non l’avete già fatto vi consigliamo di acquistarlo subito, approfittando di un super sconto proposto dalla piattaforma Amazon, un vero e proprio affare.

Super Mario Maker è anche presente per Nintendo 3DS, il titolo include anche più di 100 livelli progettati da Nintendo e arricchiti da sfide aggiuntive. Ad oggi risulta essere il capitolo più venduto sul mercato, a testimonianza della qualità e della giocabilità di questo capitolo. Consigliato, oltre che a tutti gli amanti di Super Mario, anche a chi volesse passare qualche ora all’insegna del divertimento.

Il personaggio più amato dei videogiochi, l’idraulico tuttofare, senza paura e senza remore, nonostante l’età non più verde continua a fare la storia, arrivando a spegnere trenta candeline senza avvertire il peso dell’età, anche se i chiletti di troppo, a quanto pare, lo accompagneranno anche in futuro. Un anniversario importante che sarà celebrato senza Satoru Iwata, il presidente della Nintendo scomparso a causa di un tumore.

Il testimone dell’azienda adesso è passato nelle mani di Shigeru Miyamoto, proprio l’uomo che diede vita a Mario e tanti altri personaggi, che dovrà traghettare l’azienda verso nuovi orizzonti. Nell’attesa di altre novità dalla casa giapponese, non resta che fare gli auguri al grande Mario, con la speranza che la maturità porti consiglio, e lo induca a ridurre i chili di troppo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Trapano Bosch: i migliori modelli disponibili
Tecnologia

Trapano Bosch: i migliori modelli disponibili

28 luglio 2017 di Cristiana Lenoci

Prima di acquistare un trapano, è importante considerare una serie di fattori, tra cui anche le migliori marche disponibili sul mercato. La Bosch è un’azienda specializzata nel settore che propone diversi modelli a prezzi vantaggiosi.