Superbike: Max Biaggi “Sono davvero molto, molto felice”

Moto

Superbike: Max Biaggi “Sono davvero molto, molto felice”

Parte bene il 2012 per Max Biaggi.
Complice la caduta di Carlos Checa, Biaggi si aggiudica una indiscussa vittoria in Gara 1 stabilendo un nuovo record sul giro in gara (1’31″785).
In Gara 2 si piazza al secondo posto, con una pazzesca rimonta (partiva dalla 24ª ed ultima posizione), portando a casa 45 punti e la leadership del campionato.

“Sono davvero molto, molto felice”, confessa il cinque volte Campione del Mondo al termine di Gara 2. “Siamo stati sfortunati in questa seconda manche, ma va bene così. Sono partito bene, ma purtroppo alla prima curva mi sono toccato con Sykes: nel contatto la leva del freno si è piegata in alto, me ne sono accorto mentre stavo percorrendo le vie di fuga. Per fortuna la nostra leva è regolabile, sono riuscita a risistemarla e tornare in pista. Mi sono ritrovato in ultima posizione e ho cercato di dare tutto me stesso per recuperare: sapevo di dover star calmo e non stressare troppo le gomme con queste temperature.

Giro dopo giro ho preso un buon ritmo e quando ho raggiunto la seconda posizione ormai non ne avevo più. Ho strapazzato le gomme più che potevo, ma ne è valsa la pena.

Lasciamo Phillip Island con un buon bottino di punti, è stata una bella giornata per iniziare questa stagione con la nuova squadra”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche