Superstizioni e tradizioni del matrimonio

Guide

Superstizioni e tradizioni del matrimonio

Non importa quanto le persone siano ragionevoli, le superstizioni tramandate attraverso i secoli hanno una misteriosa capacità di alterare il comportamento.

Il matrimonio è uno degli impegni più importanti della vita e per questo, sembra aver accumulato un numero incredibile di superstizioni nel corso degli anni dal giorno per sposarsi, il posto per tenere la cerimonia all’abito da sposa. In effetti, nulla della cerimonia sembra sfuggire a questi riti superstiziosi.

Qualcosa di vecchio qualcosa di nuovo

Quasi tutti riconoscono il vecchio detto che la sposa deve indossare “qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di prestato, qualcosa di blu.” E’ particolarmente fortunato per la sposa indossare l’abito da sposa di sua madre, a patto che la madre sia felicemente sposata. Il ‘qualcosa di nuovo’ simboleggia il nuovo capitolo della vita della sposa.

Lo sposo non deve vedere la sposa con il suo abito da sposa prima del matrimonio ed è sfortunato per la sposa fare il suo proprio vestito. Alcune spose, in passato, hanno fatto in modo che il vestito non fosse completata fino al giorno delle nozze. Bianco, il colore tradizionale di un abito da sposa, è il simbolo di innocenza. Blu simboleggia la costanza. Una sposa in nero sarebbe presto vedova e il giallo è indicativo di uno dei coniugi di essere infedele. Verde e rosso sono sfortunati come abito da sposa, ma argento, oro e rosa sono buoni presagi.

Prima della cerimonia, è sfortunato per la sposa e lo sposo vedersi e la sposa deve lasciare la casa dalla porta principale, piede destro prima.

L’anello, simbolo di unità

L’anello è un simbolo protettivo e un simbolo di unità. Protegge la sposa contro gli spiriti maligni ed è un cattivo presagio se l’anello cade. Le campane suonano dopo il matrimonio per scacciare gli spiriti maligni. Il lancio di confetti o di riso nel risale ai vecchi riti di fertilità quando si credeva di portare prosperità e fecondità alla coppia.

Torta nuziale e superstizione

La sposa non dovrebbe assaggiare la torta nuziale prima del pranzo di nozze. La torta è un simbolo di fertilità e buona fortuna. La torta è tagliata prima dalla sposa e dallo sposo per mostrare che stanno per vivere in armonia e condivideranno tutto. La torta è condivisa tra gli ospiti che poi augurano buona fortuna della coppia.

E’ consuetudine che il marito porti la sua sposa oltre la soglia della loro casa, la prima volta che entrano, perché porta sfortuna, se dovesse inciampare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...