Surfista morso da uno squalo si salva prendendolo a pugni COMMENTA  

Surfista morso da uno squalo si salva prendendolo a pugni COMMENTA  

Un surfista australiano coraggioso morso da uno squalo è riuscito a spaventare la bestia lanciandogli addosso una raffica di pugni.

Bruce Lucas, 46 anni, stava remando al largo della costa settentrionale del New South Wales Domenica pomeriggio, quando un squalo toro balzò fuori dall’acqua e lo ha attaccato.

Ha affrontato una lotta disperata per la sopravvivenza quando la bestia gli ha affondato i denti nel suo bicipite destro e cercava di trascinarlo sotto il mare.

In preda al panico per la sua vita, il coraggioso Bruce è riuscito a gettare una serie di ganci destri allo squalo stordendolo e riuscendo così a liberare il braccio e nuotare al largo.

Nonostante il pesante sanguinamento, Bruce è riuscito a raggiungere la riva dove è stato portato in ospedale e ha ricevuto 30 punti di sutura.

Questa mattina è le sue condizioni erano stabili.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*