Svaniti nel nulla

Libri

Svaniti nel nulla

 

Tom Perrotta ha 50 anni, natio del New Jersey (la famiglia di suo padre è di origine italiana, esattamente di Napoli); lui è lo scrittore più amato dello show business grazie alla candidatura nel 2007 all’Oscar per la miglior sceneggiatura di Little Children. Un altro suo romanzo , L’insegnante di astinenza sessuale, presto diventerà un film diretto da due registi, gli stessi di Little Miss Sunshine. Il suo ultimo romanzo, Svaniti nel nulla, è stato da poco pubblicato nel nostro Paese e il canale televisivo HBO ha acquistato i diritti per fare una serie TV. Perrotta immagina che milioni di persone scompaiano dalla faccia della terra e racconta la storia di alcuni sopravissuti all’esperienza a tre anni di distanza. La sua curiosità nasce dall’essere incamppato più volte nella teoria del “rapimento” diffusa fra alcuni protestanti e secondo la quale i fedeli andranno in Paradiso, gli altri rimarranno sulla terra per altri sette anni, cioè fino alla fine del mondo.

La gente che svanisce è come se venisse colpevolizzata senza una logica stabilita; il rapimento non si capisce se è un premio o una punizione. La filosofia di Perrotta è : bello pensare che la nostra morte e la fine di tutto coincidano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

mappe-concettuali-bambini
Scuola

Come fare una mappa concettuale

16 ottobre 2017 di Notizie

La mappa concettuale è lo strumento più utile ed efficace usato dagli studenti che devono preparare un esame. Scopri come farla in maniera corretta.