Svelato l’enigma della Gioconda: il paesaggio è quello di Bobbio COMMENTA  

Svelato l’enigma della Gioconda: il paesaggio è quello di Bobbio COMMENTA  

La storia del mondo vive anche di icone – culturali, artistiche e persino commerciali – che racchiudono in un’immagine una moltitudine di significati tali da rappresentare una parte più o meno grande di quella stessa storia.


Di tutte queste icone, una delle più celebri, se non la più celebre, è quella della Gioconda, il quadro dipinto da Leonardo da Vinci fra il 1503 e 1506 e che, pressoché da allora, suscita curiosità e interrogativi circa i suoi effettivi collocazione e significato.


Uno dei contributi recenti più interessanti è arrivato, negli ultimi cinque anni, dalla ricercatrice Carla Glori, autrice nel 2012 del volume “Enigma Leonardo: la Gioconda, in memoria di Bianca”, le cui tesi sembrano avere avuto oggi una importante conferma.


La Glori, convinta, sulla base di approfondite ricerche, del fatto che la donna dipinta nel quadro sia Bianca Giovanna Sforza, figlia di Ludovico il Moro e moglie di Gian Galeazzo Sanseverino, comandante dell’esercito sforzesco e sovrano di Bobbio, ha commissionato ad allo Studio Architetti Bellocchi di Piacenza una ricostruzione tridimensionale della città e del paesaggio di Bobbio all’inizio del XVI secolo, comprensiva, in particolare, del Castello Malaspina – Dal Verme.

L'articolo prosegue subito dopo


Il risultato finale è sorprendente: la vista di cui si godeva da una delle finestre della facciata nord est del castello è del tutto congruente con il paesaggio dipinto da Leonardo alle spalle della Gioconda. Molti i particolari presi a riferimento, risultati tutti “pressoché coincidenti”, secondo quanto ha detto Carla Glori. Fra questi, il ponte di Bobbio (il ponte “gobbo”) abbozzato da Leonardo all’inizio dell’opera, visibile oggi solo tramite una riflettografia, e che risulta nella esatta posizione, al contrario di quello del quadro finale, spostato più all’indietro proprio per poter essere rappresentato per intero.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Svelato l’enigma della Gioconda: il paesaggio è quello di Bobbio | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*