Svolta dei giudici: De Luca può essere governatore in Campania

News

Svolta dei giudici: De Luca può essere governatore in Campania

Svolta in piena regola nel caso De Luca: i giudici del Tribunale di Napoli dicono no al decreto di sospensione firmato dal presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Tale sospensione, infatti, “determinerebbe la necessità di ricorrere a nuove elezioni con conseguente vanificazione dell’intero risultato elettorale con indubbia lesione anche delle posizioni soggettive dei rimanenti eletti in consiglio”.

Qualcuno aveva ventilato l’ipotesi che le cose sarebbero andate così, con tutti a fare bella figura, da De Luca eletto dal popolo, a Renzi rispettoso delle regole anche con il suo stesso partito e con i giudici che interpretano le normative e prendono decisioni sagge.

“Oggi si ripristina il rispetto della volontà popolare” ha commentato nell’immediato De Luca, per rilasciare poi dichiarazioni più ‘istituzionali’ esprimendo “rispetto per il Tribunale che ha affrontato una questione, anche inedita, con grande attenzione e profondità”, e ringraziando i “legali per la loro professionalità” e rivolgendo infine “un saluto agli elettori campani che hanno scelto democraticamente a chi affidare il governo della Regione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...