SWEET SHEETS IV ONLY WORKS ON PAPER

Mostre

SWEET SHEETS IV ONLY WORKS ON PAPER

ZELLE ARTE CONTEMPORANEA
Via Matteo Bonello n°19 / Via Fastuca n°2, 90134 Palermo.
+39 3393691961 / www.zelle.it / zelle@zelle.it
SWEET SHEETS IV
ONLY WORKS ON PAPER
OPENING/ SABATO 17 DICEMBRE 2011 h.19.00
la mostra resterà aperta sino al 17 Gennaio 2012
dal martedì al sabato dalle h.17.00 alle h.20.00

Sweet Sheets, nato nel novembre 2007 a Palermo, è un progetto dedicato alla magia e alla
fragilità della carta curato da Zelle Arte Contemporanea.

L’evento che negli anni ha coinvolto oltre 300 tra artisti, editori e illustratori, giunge quest’anno alla IV edizione ponendo particolare attenzione alle diverse realtà italiane legate all’editoria indipendente e ad un approccio caldo e fallabile alle tecniche di stampa e rilegatoria.

Prosegue inoltre, come da tradizione, l’indagine sulle punte di diamante dell’arte urbana in Italia, e sui side-project di alcuni interessanti musicisti che flirtano con ottimi risultati con il variegato mondo delle arti visive.

Tra le tante novità di questa edizione, Sweet Sheets ospita per la prima volta a Palermo
LOOP’, esperimento che coinvolge 15 illustratori alle prese con altrettante serigrafie.
PARALLELS’ presenterà inoltre ‘Parallels 2’, una preziosa fanzine frutto di una serie di micro-appuntamenti all’interno di un giardino pubblico del ‘700.

Artisti / Editori: 0-100, Aalphabet, Elisa Abela, Rebecca Agnes, Andreco, Chiara Armellini, AUT, Raniero B, Geometric Bang, Alessandro Baronciani, Carla Barth, Luca Yety Battaglia, Giovanni Blanco, Blisterzine, BOLO Magazine, Branchie, Brevidistanze, Riccardo Brugnone, Caffeine Books, Giuseppe Mendolia Calella, Canedicoda, Daniele Carpi, Paolo Carta, Simone Carta, Sergio Cascavilla, Federico Cau, Cyop & Kaf, Marco Colazzo, Arrington De Dionyso, Bea De Giacomo, Fabrice De Nola, Pasquale De Sensi, Mariachiara Di Giorgio, Daniele Dimitri, Lucia Dolci, Égo_Tek, Eleuro, Epoc Ero Uroi, Stefania Fabrizi, Quentin Fauncomprè, Faund, Frédéric Fleury, Erica Preli e Pietro Foaro, Futuroscopio, Tommaso Garner, Nicola Genovese, Daniel Giordano, Cristiano Guerri, Céline Guichard, Harto, Hitnes, Infidel, Silvia Inselvini, Inserire Floppino, Kalimma Komollo Sorry, Pesce Khete, La Forma, Marco Lampis, Ingvild Langgård, Alfonso Leto, Gianluca Lombardo, Francesca Longhini, Emilio Macchia, Alessandro Scarful Maida, Makkinoso, Marta Mancini, Giacomo Mannocci, Marc Manning, Eleonora Marton, Luigi Massari, Martina Merlini, Antonio Miccichè, Moneyless, Monitor Publishing, Narcisa Monni, Stefano Moras, Virginia Mori, Dario Moroldo, Marco Neri, Rori Palazzo, Paper Resistance, Peio, Prerler&Soute, Marco Pezzotta, Enrico Piras, Vincenzo Pisano, Enrico Pitzianti, Thomas Raimondi, Paolo Richetti, Giampiero Riggio, Fabio Ramiro Rossin, Michael Rotondi, Sanrocco, Lele Saveri, Andrea Scopetta, Patrizia Emma Scialpi, Laura Garcia Serventi, Alessandro Zuek Simonetti, Andrew Smaldone, Diego Soprana, South & North, Carlo Spiga, Studio Temp, Sucks, Super8 Magazine, Francesco Surdi, Vincenzo Todaro, Daria Tommasi, Teiera, Tellas, The Grossi Maglioni Magic Duo, The Milan Review, Roberto Timperi, Ilaria Trionfetti, Trustme Magazine, Simone Tso, Turismo (Ogni foto è un ricordo), U go in the kitchen, Ufocinque, UHT, Useless Idea, Sandra Virlinzi, Dorian Wood, Alberto Zanchetta.

Sweet Sheets ospita al suo interno il progetto ‘LOOP’ curato dalle artiste Martina Merlini e Arianna Vairo.

Loop’ vede protagonisti 15 illustratori italiani a confronto sul tema della ripetizione, invitati a realizzare una serigrafia quadrata stampata a due colori ed in 30 esemplari dallo studio ‘Le
Raclet
’.

La scelta di impiegare un metodo non digitale, che permette di ottenere un elevato numero di copie dalla medesima matrice, rimanda alla valenza positiva della ripetizione.

Nella serigrafia infatti la matrice non si conserva mai integralmente, l’utilizzo genera uno stato di consunzione destinato ad alterare il disegno originale stampa dopo stampa, portando con se un carico di imperfezioni che ne caratterizza l’unicità.

Artisti: Stefano Adamo, Akab, Bang, Bombo, Marco Corona, Ciro Fanelli, Massimo Giacon, Silvio Mancini, Martina Merlini, Thomas Raimondi, Ruggge, Tellas, Arianna Vairo, Olimpia Zagnoli.

///
Negli ultimi mesi del 2011, il progetto ‘PARALLELS’ ha coinvolto 12 artisti suddivisi in 6 appuntamenti all’interno di un giardino pubblico del ‘700 a Palermo.

Ogni coppia di artisti ha realizzato due opere su carta, accolte all’interno delle decorazioni circolari di un antico portone in legno situato tra le fronde di due grandi alberi.

Elemento caratterizzante di questi micro-interventi, è la precarietà dettata dal clima e dal rispetto del pubblico.

Sweet Sheets ospita adesso tutte le opere, oltre una preziosa fanzine che raccoglie la
documentazione fotografica del progetto curata da Noemi Lp.

Artisti: 108, Giuseppe Adamo, Dem, Daniele Dimitri, Ego_tek, Emanuele Kabu, Anita Luperini, Marta Mancini, Luigi Massari, Fabiola Nicoletti, Francesco Surdi, Tellas.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche