Tabacco, arrivano norme Ue e avvisi choc su pacchetti

Attualità

Tabacco, arrivano norme Ue e avvisi choc su pacchetti

sigaretta

E’ arrivata una nuova direttiva sul tabacco da parte dell’Unione Europea, sono previsti due anni per la sua ricezione nei Paesi membri, quindi entrerà in vigore entro la prima metà del 2016. La direttiva andrà a disciplinare le sigarette elettroniche, ma anche le bionde tradizionali. Previste immagini choc sui pacchetti delle sigarette: le foto, ad alto impatto emotivo, saranno accompagnate da scritte come “il fumo uccide”, mentre nella parte inferiore della confezione comparirà la marca.

Non saranno inoltre più vendute confezioni di sigarette che ne contengano meno di venti. Per quanto riguarda le e-cig, ogni Stato aderente all’Unione europea sarà libero di recepire a proprio modo la direttiva, definendo le regole de vendita e utilizzo delle sigarette elettroniche. I singoli Stati membri potranno cioè decidere di venderle come medicinali in farmacia oppure come prodotti di consumo. In questo caso bisognerà applicare i limiti previsti per le dimensioni delle ricariche e la concentrazione di nicotina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche