Tabellini Bologna - Inter - Notizie.it

Tabellini Bologna – Inter

Inter

Tabellini Bologna – Inter

 

BOLOGNA-INTER 1-3
Marcatori: 27′ Ranocchia, 8′ st Milito, 13′ st Cherubin, 19′ st Cambiasso.

Bologna: 25 Agliardi; 8 Garics, 5 Antonsson, 21 Cherubin, 3 Morleo; 6 Taider, 30 Pazienza (30′ st Krhin), 17 Guarente (37′ st Kone); 23 Diamanti; 10 Gilardino, 18 Gabbiadini (30′ st Paponi).
A disposizione: 22 Lombardi, 32 Stojanovic, 11 Motta, 13 Pulzetti, 20 Abero, 28 Riverola, 43 Sorensen, 45 De Carvalho, 77 Pasquato.
Allenatore: Stefano Pioli.

Inter: 1 Handanovic; 23 Ranocchia, 25 Samuel, 40 Juan Jesus; 4 Zanetti, 16 Mudingayi, 19 Cambiasso, 21 Gargano (43′ st Pereira), 55 Nagatomo; 8 Palacio (35′ st Alvarez), 22 Milito (22′ st Cassano).
A disposizione: 12 Castellazzi, 27 Belec, 6 Silvestre, 14 Guarin, 42 Jonathan, 88 Livaja.
Allenatore: Andrea Stramaccioni.

Arbitro: Andrea De Marco

Ammoniti: 15′ Mudingayi, 26′ Pazienza, 6′ st Diamanti, 23′ st Gargano, 33′ st Juan Jesus, 45′ st Morleo.

Espulsi:18′ Pioli, 18′ Baresi.

Ennesima vittoria in trasferta dell’Inter di Stramaccioni; inizialmente in campo l’eroe di coppa Palacio; vantaggio nerazzurro con Ranocchia nel 1° tempo al 27’, nel 2° tempo gol di Milito all’8′ per il raddoppio nerazzurro.

Il Bologna accorcia le distanze con Cherubin al 13’ ma pochi minuti dopo arriva il gol di Cambiasso al 19’.

Ed ora due partite in sette giorni: la Sampdoria di mr.

Ciro Ferrara e la Juventus, l’eterna nemica.

Cereda Stefano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.