Tabellini Catania – Inter

Inter

Tabellini Catania – Inter

CATANIA – INTER 2-3

Marcatori: 7′ Bergessio , 19′ Marchese , 52′ Alvarez , 70′ e 92′ Palacio .

Ammoniti: Alvarez (C), Rolin (C), Handanovic (I), Bergessio (C), Schelotto (I), Cani (C).

CATANIA

Andujar; Alvarez, Spolli, Rolin, Marchese; Biagianti (76′ Almiron), Lodi, Izco; Castro, Gomez, Bergessio (85′ Cani).

A disp.: Frison, Potenza, Augustyn, Sciacca, Ricchiuti, Keko, Salifu, Messina, Doukara.

All.: Maran.

INTER

Handanovic; Zanetti, Chivu, Juan Jesus, Pereira; Kuzmanovic (45′ Stankovic), Gargano; Schelotto, Guarin (76′ Cambiasso), Alvarez; Rocchi (45′ Palacio).

A disp.: Carrizo, Di Gennaro, Pasa, Mbaye, Jonathan, Kovacic, Benassi, Colombi.

All.: Stramaccioni.

Arbitro: Mauro Bergonzi

L’Inter che non ti aspetti, la pazza Inter.

Sotto di due reti già al 19′, con Cassano tenuto a casa a causa di una lite con l’allenatore (ma i panni sporchi non si dovrebbero lavare in famiglia ?) anche i più fedeli tifosi interisti avevano incominciato a intonare il de profundis per mr. Stramaccioni.

Sotto di due reti inizia il 2° tempo, il mr.

fa entrare Stankovic e Palacio al posto di Kuzmanovic e Rocchi ma il primo affondo pericoloso è del Catania che va vicino al gol del 3 -0 ed è bravo Handnovic a sventare la minaccia di Bergessio.

Però al 52′ arriva il gol di Alvarez servito da Palacio; al 70′ è Palacio a firmare il gol del pareggio.

Si arriva al 90′, partita finita ? No ci sono 4 minuti di recupero e al 92′ Cambiasso mette a sedere Spolli e serve a Palacio il gol della vittoria.

Inter ora al 4° posto a pari con la Lazio, Milan 3° con un punto di vantaggio.

Prossimo impegno ? Europa League,Tottenham con la speranza che Cassano questa volta ci stupisca con qualche magia.

Cereda Stefano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.