Tabellini Inter-Milan - Notizie.it
Tabellini Inter-Milan
Inter

Tabellini Inter-Milan

INTER – MILAN 1-1

Marcatori: 20′ El Shaarawy (M), 70′ Schelotto (I).

Ammoniti: Mexes (M), Muntari (M), Ranocchia (I), Juan Jesus (I), Montolivo (M), Zapata (M).

INTER

Handanovic; Zanetti, Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo(76′Chivu); Gargano, Cambiasso (69′ Schelotto); Guarin, Palacio, Alvarez (73′ Kuzmanovic); Cassano.

A disp.: Belec, Carrizo, Stankovic, Kovacic, Rocchi, Benassi, Pasa, Mbaye, Jonathan.

All.: Andrea Stramaccioni.

MILAN

Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, De Sciglio; Nocerino, Montolivo, Muntari; Boateng (81′ Niang), Balotelli, El Shaarawy (87′ Bojan).

A disp.: Amelia, Gabriel, Pazzini, Traoré, Salamon, Ambrosini, Yepes, Antonini, Zaccardo.

All.: Massimiliano Allegri.

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni

Il derby della Madonnina finisce in parità; un derby giocato bene, molto bene dal Milan che nel primo tempo sfiora la rete in diverse occasioni; è solo un ottimo Handanovic che si oppone con bravura e forse in un paio di circostanze con fortuna ai tiri di Bad Apple Balotelli, un ex dal dente avvelenato che però non sembra trovare la via del gol, forse infastidito dai cori dei suoi ex tifosi.

E’ comunque il Milan che apre le marcature con il faraone El Shaarawy al 20′, e molti tifosi interisti incominciano a temere una goleada; invece piano piano l’Inter si assesta e comincia a giocare, complice anche un calo dell’avversario.

E’ l’italoargentino Schelotto, arrivato dall’Atalanta che firma il pareggio al 70′; la distanza fra Inter e Milan è invariata, da domenica si riprende la corsa.

Cereda Stefano

CRONACA:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.