Tagli bob 2017: tagli trend per capelli corti

Guide

Tagli bob 2017: tagli trend per capelli corti

Tagli bob 2017: tagli trend per capelli corti
Tagli bob 2017: tagli trend per capelli corti

Già dall’anno precedente il taglio Bob ha fatto scalpore, infatti anche l’anno 2017 sarà battezzato dai nuovi tagli sempre più rinnovati

Le donne hanno tendenza nel ricercare nuovi tagli bob, come sempre a fine estate. Si sa che i capelli corti sono sempre più pratici durante le stagioni lavorative ma sono anche in grado di valorizzare il volto.

Infatti l’anno 2017 sarà battezzatto da nuovi tagli cortissimi e trendy che risaltano la personalità di ogni donna. Gli hairstyles hanno così ricreato alcuni tagli per capelli lisci, mossi e ricci.

Non saranno più solo tagli simmetrici ma anche scalati e molto più corti del solito, dando un tocco di originalità in più.

Scopriamo le nuove tendenze per l’anno 2017:

  • Caschetto alla pari, il più richiesto ed ormai diventato anche un cult con frangetta sempre più corta. Indicato per chi ha capelli molto lisci.
  • Valido questo taglio anche per chi ha delle folte chiome ricce o mosse, con una linea scalata per non sembrare troppo cotonati.

    E’ consigliato portare la frangetta di lato.

  • Versione Bob rockeggiante (novità assoluta): caschetto molto scalato e cortissimo ai lati, mettendo in risalto le curve ribelle dei capelli mossi e ricci.
  • Bob pixie cut o XXS (altrà novità) capelli molto corti e scalatissimi. Ideale con frangetta o senza.
  • Bob pixie tousled: taglio rasato ai lati o sulla nuca mettendo in risalto la frangetta ribelle. Molto gettonato per capelli ricci.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*