Talco casalingo alle erbe

Style

Talco casalingo alle erbe

La radice di giglio fiorentino, il fusto da cui nasce l’ iris, è usata nella cosmesi da secoli. L’iris fiorentino, la specie più usata per scopi cosmetici, è stato distribuito sul mercato a Firenze, durante il Medio Evo. E’ utilizzata anche per fare dei pot-pourri fai da te per profumare gli ambienti. La radice del giglio fiorentino essiccata è usata per preparare e ciprie per il viso e per il corpo.
Ecco come realizzare un talco casalingo con questa pianta ed altre erbe medicinali.

255 gr di radice di giglio fiorentino in polvere
145 gr di amido di mais
60 gr di farina di riso
180 gr di coriandolo in polvere
60gr di chiodi di garofano in polvere
30 gr di cannella in polvere
30 gr di legno di sandalo in polvere
alcune gocce di olio essenziale (opzionale)

Usa un macinacaffè per ridurre in polvere le erbe da utilizzare.
Mescola le erbe ridotte in polvere con l’amido di mais e la farina di riso.

Mescola bene e conservare in un barattolo di vetro con coperchio.
Aggiungi alcune gocce di olio essenziale (a scelta) per dare una maggiore fragranza, stando attente a non aggiungerne troppo!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche